Seleziona una pagina

landing page digitalmix

Una landing page è una pagina Web con un obiettivo ben specifico: quello di concludere una vendita.

La traduzione letterale è “pagina di atterraggio”, cioè la pagina su cui “atterrano” i destinatari di una campagna web.
Nel web marketing, la landing page è la pagina che il visitatore raggiunge dopo aver cliccato un link apposito o una pubblicità. Spesso, questa pagina mostra contenuti che sono un’estensione del link o della pubblicità, oppure la pagina è ottimizzata per una specifica parola chiave (keyword) o frase per “attrarre” i motori di ricerca. Spesso è personalizzata per campagne pay per click in modo che il suo contenuto sia il più “verticale” possibile, più vicino possibile a quanto cercato sul motore di ricerca.

Esistono due tipi di landing page:

Landing Page di consultazione (Reference)
Hanno lo scopo di comunicare informazioni importanti per il visitatore; queste pagine possono anche includere testi o elementi particolari.

Landing Page transazionali (Transational)
Spingono invece il navigatore a completare una certa attività (normalmente riempire un modulo sul web).

Come deve essere una landing page efficace?

Un buon metodo per creare una “pagina di atterraggio” efficace è quello di attenersi al modello AIDA:
Attenzione: Attirare l’attenzione
Interesse – Suscitare Interesse
Desiderio – Stimolare il desiderio
Azione: Richiamare l’azione

L’obiettivo è fare in modo che quanti più navigatori (misurati come utenti unici) arrivino sulla pagina e si convertano in utenti registrati; l’indice di efficienza viene chiamato tasso di conversione (Conversion Rate, “CR”).

Per assicurare un buon CR, è importante la presenza di alcuni parametri:
• Compatibilità
La landing page deve essere fruibile su tutte le piattaforme
• Limita la navigazione
Hai portato il tuo traffico mirato a una pagina dove dovrebbe fare quello che tu vuoi. Non distrarlo! Limita il numero di uscite in modo che i visitatori si concentrino sulla compilazione del modulo.
• Fornisci valore
Chiediti se l’offerta è interessante per il tuo pubblico e fai in modo che le landing page dimostrino di essere di valore. Se è così, i visitatori potranno condividere le loro informazioni di contatto in cambio della tua offerta.
• Abilita la condivisione
Arriva a un pubblico più ampio di quello che ti eri prefissato: aggiungi la possibilità di condividere il link.
• Sii sintetico
Più lunghe sono la landing page e la form, più attrito aggiungi al processo di conversione della lead.
• Testa, analizza, testa di nuovo
Assicurati di avere uno strumento di creazione per landing page che consenta di creare e testarne molte diverse per vedere cosa funziona meglio per il tuo business.